Sensori di carica

Con i motori Volvo Penta, ottieni una ricarica efficiente già con le configurazioni standard. La gamma è caratterizzata da installazioni di alternatori 115/A12V o 80A/24V e sensori di carica (I D3 con 140A/12V senza sensore di carica).

Il sensore di carica definisce il voltaggio trasmesso all’alternatore con la caratteristica di moderare la tensione trasmesso alla batteria. Quindi il sensore di carica automaticamente compensa il dislivello del voltaggio che è naturalmente imprescindibile in un sistema entrobordo elettronico.


Il risultato è un perfetto sistema di caricamento batteria sia per singole che per batterie multiple, senza il rischio di sovraccarico.