/SiteCollectionImages/VPC/History/566x228/1925.jpg

1925 - primo ordine da Volvo

Assar Gabrielsson era il direttore commerciale presso SKF e assieme all'ingegnere Gustaf Larson, che vantava alle spalle un'esperienza nell'industria automobilistica britannica, aveva deciso di investire in un'automobile di produzione svedese. Grazie alla sua lunga esperienza nella produzione di motori, a Pentaverken fu data la possibilità di produrre un motore - a un prezzo molto contenuto - che avesse una cilindrata di due litri e una potenza di 28 cavalli.

Nel 1927, fu distribuito a Volvo un totale di 710 motori DA. Nel 1928 furono consegnati altri 705 motori DA, mentre nel 1929 furono consegnati 865 motori modello DB ed EB unitamente a 574 motori DA. Tra il 1927 e il 1930, fu prodotto un totale di 2.854 motori DA, DB ed EB per automobili.

In tempi brevissimi, Volvo diventò un cliente importante che diede a Pentaverken sempre più fiducia e opportunità per il futuro.