/SiteCollectionImages/VPC/History/566x228/1980.jpg

Il successo industriale degli anni '80

Nel maggio del 1980, Bo Nyhlén successe al timone a Ernst Knappe e nel 1982 AB Volvo Penta diventò un'azienda indipendente all'interno del Gruppo Volvo. Il primo fatturato superò un miliardo di corone e nel 1981 le vendite crebbero del 16%. Il successo dei motori industriali continuò e all'inizio degli ani '80 incise per un terzo del fatturato. Il settore marino stava ancora tentando di gestire i problemi causati dalla crisi petrolifera degli anni '70, ma l'introduzione del Duoprop portò nuovi successi e, con essi, il miglioramento della vendita dei ricambi.

Affinché Volvo Penta potesse essere sempre più efficiente, fu aperto a Göteborg un nuovo stabilimento di produzione; la principale area uffici di Göteborg fu ampliata e dotata di nuove apparecchiature; furono aggiunte nuove camere di prova; furono costruiti nuovi ambienti al centro prove di Krossholmen; EDP registrò un continuo sviluppo e fu stabilita una nuova organizzazione. Nel 1988 Jan Walldorf diventò il Presidente di Volvo Penta.

1983

1987