/SiteCollectionImages/VPC/History/566x228/1991.jpg

1991 – Benzina ad alte prestazioni

Nel 1991 Volvo Penta lancia per la prima volta il concetto KAD. Compressore meccanico combinato con ricaricatore turbo, producono insieme la massima potenza ad un basso numero di giri, per una accelerazione impressionante. I primi due motori prodotti seguento questo concetto sono i KAD42 con Duoprop e l’entrobordo KAMD42. Entrambi riscuotono un notevole successo e il KAD42 il più venduto diesel Aquamatic del mondo.

Nel 1997 il concetto KAD si estende alla serie completa dei motori diesel marini ad alte prestazioni da 170hp (125KW)a 260hp (191KW): il KAD32, Kad, 43 e il top di gamma KAD44 EDC.

Uniti al Duoprop, la serie KAD concede prestazioni che sorpassano quelle dei motori benzina e rappresentano una nuova alternativa per le imbarcazioni attuali.   

Potenza estrema, nessun ritardo rispetto i motori tradizionali, il KAD risponde immediatamente alle intenzioni del timoniere. Il compressore a motore meccanico che lavora ad un ridotto numero di giri trasferisce rapidamente l’imbarcazione alla planata. Ad alti giri il compressore a motore meccanico ferma il turbo per dare potenza massima alla velocità. L’EDC (Controllo elettronico diesel) porta il KAD44 ad un livello ancora più alto. Il compressore e il turbo si attivano quando il sistema EDC decide che ce n’è realmente bisogno. Questo sostiene l’ennesima risposta positiva per la comodità a bordo e la riduzione di consumo carburante.