/SiteCollectionImages/VPC/History/566x228/2003.jpg

2003

Quattro motori inediti diesel, due Aquamatic Duoprops, un nuovo Saidrive, nuove eliche e un esordiente sviluppo di piattaforme eletteroniche complete, nel 2003 c’è il lancio più energico fin’ora mai avvenuto nella storia di Volvo Penta.

D4 e D6 una nuova generazione di motori diesel
I nuovi D4 e D6 completamente sviluppati, rappresentano la rinnovata generazione di motori diesel. Il motore elettronico evoluto, common rail, iniettore di carburazione diretta, tecnologia quattro valvole e ricarica turbo, forniscono il tipo di prestazione e le propietà per la salvaguardia dell’ambiente che fin’ora erano stato considerate irragiungibili. La potenza della coppia combinata con basse emissioni e poca rumorosità. Il D4 e il D6 risponderanno ai requisiti in termini ambientali richiesti da Europa e USA nel futuro 2006. 

Il D4 è il più piccolo dei due: quattro cilindri, 3.7 litri. Il motore ha dimensioni esterne compatte e potenza 210 h.p.

Il D6 è il più potente tra gli Aquamatic diesel Volvo Penta: sei cilindri in linea, 5,5 litri di cilindrata e una piena potenza di 310 Hp/Cv.



D3- Costruito dallo sviluppo dei motori auto diesel Volvo
Quando la Volvo auto introdusse nel 2001 il primo motore diesel sviluppato internamente, si notarono particolarmente le prestazioni delle sue strutture. Volvo Penta produce ora una versione diesel marina dello stesso motore D3, e in accordo ha inserito un segmento completamente nuovo per imbarcazioni.

Il nuovo D2-75 per navigazione e piccole barche a motore.
Con il lancio due anni prima del D2-55, Volvo Penta rafforza ulteriormente la sua posizione di fornitore di sistemi di guida per imbarcazioni. Il nuovo motore diesel compatto D2-75,  4 cilindri sviluppato primariamente per la navigazione ma anche per piccole barche a motore.

EVC - Electronic Vessel Control
EVC- Electronic Vessel Control – è la nuova piattaforma elettronica Volvo Penta. L’EVC è un sistema integrale che impedisce ad un motore marino, sistemi di controllo, strumenti e altre funzioni di bordo, di comunicare e cambiare informazioni. Il sistema è altamente flessibile ed espandibile, e puo’ essere ampliato con nuovi software.

Alcuni esempi di consegne di quest’anno:

  • Volvo Penta firma un contratto con il costruttore di barche in Germania ”Bavaria” per spedire motori benzina e diesel nei seguenti quattro anni. Con una produzione annuale di 3,000 barche, Bavaria è uno dei produttori più grandi di imbarcazioni leisure.
  • La vendita di motori e sistemi di guida per la marina commerciale è in costante aumento in Asia. Un ordine di rilevata importanza di motori è quello ricevuto dal consiglio in Indonesia ad East Flores.
  • In Norvegia Volvo Penta recapita motori ausiliari e genset di emergenza alla manifestazione ”Ship of the Year”.

Persone più influenti

Jim Wynne, inventore della trasmissione Aquamatic in Volvo Penta , è la persona più influente  nell’industria dei motori marini, in accordo con la posizione della considerata rivista Inglese Motor Boat & yachting.


Götheborg unica nella potenza a bordo

Volvo Penta nella nuova costruzione dell’ East Indiaman Götheborg fornisce potenza ai motori, a bordo. L’impianto dei macchinari provvede ad un totale di cinque motori diesel.