/SiteCollectionImages/VPC/Marine%20Commercial%20applications/566x228/Calypso_566x228.jpg

2009

Funzioni intelligenti per una facile navigazione
Volvo Penta introduce una serie di funzioni intelligenti per facilitare la navigazione. Il sistema IPS raggiunge 10000 unità consegnate mentre il successo dell’Aquamatic celebra i 50 anni. Volvo Penta è presente anche nelle corse di Formula Uno e sulle navi utilizzate per la ricerca.


Accessori intelligenti che semplificano la navigazione e sono alleati all’ambiente
L’EVC Volvo Penta (Electronic Vessel Control)   è basato sulla logica del  CAN-bus che integra il motore, trasmissione e sistema di controllo con gli strumenti, displays e tutte le altre funzioni intelligenti come trip computer e il Joystick di manovra.  

Ci vogliono solamente cinque minuti per installare la funzione del trip computer in una barca dove è presente l’EVC Volvo Penta. Il fornitore non fa altro che collegare uno speciale strumento al relativo software da scaricare. Pertanto aggiornare poi il sistema di controllo del motore o altre funzionalità a bordo è un gioco da ragazzi.

 
10,000 spedizioni di IPS Volvo Penta
E’ stato progettato per essere la rivoluzione nella navigazione. Ed è diventato unico. Questa primavera Volvo Penta ha consegnato 10000 milioni di sistemi IPS da quando ha iniziato a introdurli su mercato nel 2005.


Calypso rimotorizzata

L’imbarcazione Calypso usata dal leggendario ricercatore e sommozzatore Jacques-Yves Cousteau è stata recentemente rimotorizzata in Francia. Totalmente rinnovata, la barca navigherà come la principale barca a vela del Cousteau Society per dare informazione pubblica sui mari è l’ambiente intorno al mondo.

L’intero progetto è stato rinnovato e portato avanti in un ambito che fosse il più ecologico possibile, dove la scelta dei motori è stata la parte più importante: si verifica che l’efficienza di carburazione minimizza le emissioni CO2 e il livello di emissioni rilasciate dai nuovi motori marini diesel è al di sotto del limite imposto dalle attuali regolamentazioni.


D13 con 900 hp
Per circa dieci anni, il D12 Volvo Penta è stato il top di gamma per imbarcazioni motore classe 50 piedi. Volvo Penta sta ora introducendo un nuovo motore, più potente, efficiente in termini di consumi e pulito ecologicamente: il D13 Volvo Penta.

Con i suoi 900 cavalli, è il motore più potente per imbarcazioni da diporto  di Volvo Penta. Una delle caratteristiche dell’entrobordo diesel Volvo Penta è la sua potenza a bassi giri, proprietà determinante per ottenere una accelerazione rapida e sicura. Il nuovo D13-900 è dotato di turbina doppio stadio. Il primo stadio ha una turbina a doppio ingresso con compressione pulsante. La potenza in ogni impulso di scarico è usata per generare pressione – che risulta in massima potenza dai bassi giri. Ad alti regimi un secondo turbo entra in funzione, cosicchè il motore genera la sua potenza anche ad alti giri. Il D13-900 raggiunge la sua massima coppia di 3300 Nm a soli 1300 giri/min, una caratteristica unica in questa classe di motori.

   

Volvo Penta in Formula 1
Quando le corse di Formula 1 si tengono ad Abu Dhabi, i motori Volvo Penta si occupano della potenza elettrica per le luci di corsia che rimangono accese fino a tarda sera in quanto la gara tenutasi ad Abu Dhabi era l’ultima della stagione. Un totale di 44 motori diesel sono stati posizionati intorno al percorso di gara. Tutti motori Volvo Penta di cui 32 da 9 litri e 12 da 16 litri.

Ogni motore è stato dotato di un filtro antisabbia e messo in sicurezza. In totale tutti i motori hanno generato una potenza di 12,500 kW.